Abcveneto.com

Numero 169

Tel: 0422 542904 | Mail: info[at]abcveneto.com


Un nuovo museo-galleria a Treviso nella sede delle vecchie prigioni

17 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Il 4 aprile 2018 è stato aperto un nuovo museo nella città di Treviso, chiamato "Gallerie delle Prigioni" appunto perché questo particolare museo ha sede nelle vecchie carceri austriache (del 1835) rimaste tra l'altro in funzione fino agli anni Cinquanta del cosidetto secolo breve.

Villa Marcello ha presentato al Vinitaly un Prosecco e un Rosé dedicati a due donne speciali

16 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Andriana e Alessandra Marcello, eredi della nobile famiglia, hanno presentato al Vinitaly un Prosecco e un Rosé speciali: "due vini che dedichiamo a due antenate speciali e lungimiranti dell'Ottocento". Una tenuta agricola di trecento ettari. Una storia familiare di mille anni, che da secoli si è profusa nella coltivazione della terra. La scelta di trasformare la tenuta da area di caccia a centro propulsore per l'agricoltura in zona. Ma anche l'amore per il vino e le tecniche di cantina che hanno portato a destinare a vigneto ben settanta ettari della tenuta.

CAMBIAMENTI CLIMATICI, NASCE A VENEZIA IL PIU' GRANDE CENTRO DI RICERCA ITALIANO

16 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Si chiama CMCC@Ca'Foscari ed è il più grande centro accademico di ricerca sui cambiamenti climatici in Italia, nasce dalla partnership strategica tra Università Ca' Foscari Venezia e la Fondazione CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Con sede al VEGA – Parco Scientifico e Tecnologico di Marghera Venezia, la task force multidisciplinare vede lavorare insieme climatologi, economisti, chimici, statistici per mettere in piedi ricerche nazionali e internazionali sull'interazione tra il clima, l'ambiente, l'economia e la società. Studi che sono supporto alla costruzione di politiche che mirano ad affrontare i cambiamenti climatici.

R@psodia, cronaca di evento dedicato alle donne imprenditrici di oggi e di domani

1 aprile 2018

Di Eva Martini


Domenica 18 marzo 2018, presso Villa Giovannina di Villorba (Tv) si è svolto R@psodia, evento dedicato alle donne imprenditrici di oggi e di domani organizzato da Rete al Femminile, associazione nazionale dedicata proprio alle donne imprenditrici, free-lance e in proprio.

Venice Secrets: anteprima mondiale sul crimine, la giustizia e la pena di morte a Palazzo Zaguri

1 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Pioviggina a Venezia, la mostra a Campo San Maurizio non è ancora aperta, manca qualche giorno all'inaugurazione, ma già mani spingono con impeto il portone di palazzo Zaguri, perché in alto, sulla facciata dell'alto palazzo spicca la pubblicità di una mostra molto particolare con reperti originali (o ricostruiti), strumenti di morte e di tortura, atti giudiziari originali esposti per la prima volta, che racconteranno al pubblico come la Repubblica Serenissima applicava la Giustizia, in modo severo ma con pene certe, anche se a tratti crudeli nel periodo storico che va dal XIII al XVIII secolo. Suggestive scenografie, testimonianze e documenti inediti, macchine di morte, corpi veri plastinati sono solo alcuni degli elementi che concorrono a rendere Venice Secrets una mostra unica nel suo genere e a mostrare misteri, segreti, morte e oscurità.

Dieci domande ai Gufi narranti

1 aprile 2018

Di Maria Ester Nichele


Intervista ai fondatori del blog i Gufi narranti, scrigno di letteratura, cinema, storia, mostre, opinioni.

A Treviso l'arte giapponese del Taiko

1 aprile 2018

Di Raffaella Biasi


È un esperienza molto forte, non psichica, ma fisica e vibrazionale, poter partecipare ad una performance di TAIKO, un turbinio di suono che ti avvolge dall inizio alla fine della performance. Non ė un concerto qualunque . Agisce sul corpo di chi ascolta, ma vediamo come...

FABRIZIO NONIS TESTIMONIAL dell'ASPARAGO di CIMADOLMO IGP presto protagonista alla PROVA del CUOCO su RAI 1

6 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Cimadolmo, 5 aprile 2018. Il testimonial della stagione dell'Asparago di Cimadolmo IGP quest'anno sarà un volto amato dagli spettatori del piccolo schermo: Fabrizio Nonis. Macellaio gourmet meglio noto come 'el Beker', nickname veneto riconosciuto in tutta Italia, Nonis è un professionista eclettico apprezzato per le sue spiccate doti di comunicatore, che ha debuttato in tv come collaboratore di Canale 5 nella rubrica TG5 Gusto, per diventare dapprima corrispondente del Gambero Rosso Channel dove ancora collabora alternando il suo ruolo di inviato per Antonella Clerici ne La Prova del Cuoco. Insieme a Federico Caner, Assessore regionale Veneto al Turismo della Regione prima in Italia per presenze, a Giuseppe Pan, Assessore all'Agricoltura della Regione Veneto, a Giovanni Follador presidente regionale dell'UNPLI, alle autorità locali e agli operatori di settore, un Beker inaspettatamente commosso ha tracciato ieri sera il profilo di un territorio del quale si sente orgogliosamente cittadino, battezzando la stagione dell'Asparago di Cimadolmo IGP 2018 con l'avvio di una rassegna gastronomica diventata la grande del Paese. Presenti in sala, insieme a una nutrita rappresentanza della stampa, anche i dodici Comuni appartenenti alla denominazione e il delegato all'Agricoltura per la Provincia di Treviso, Domenico Presti.

Vittorio Veneto: Quando scoppia la pace

16 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Cinema, musica, mostre, dialoghi, itinerari turistici, convegni, conferenze, raduni di associazioni d’arma, eventi sportivi e un progetto di arte-pubblica di respiro internazionale curato dal Capo Dipartimento di Arte Contemporanea dell’Ermitage. Nel 2018 i riflettori si accendono su Vittorio Veneto con una serie di iniziative che indagano il senso di “Quando scoppia la pace” toccando differenti filoni e generi nel segno dell’internazionalità e della partecipazione collettiva. Ad aprire il cartellone di iniziative tra il 20 e 21 aprile l’evento musicale “Eroi sono quelli che costruiscono la pace” a cura di Sandro Cappelletto e l’omaggio alla Città da parte del MANN di Napoli con il prestito di un selezionato nucleo di opere dedicate alla Pax Romana. 10 giorni è durato lo scontro finale reso noto al mondo come La Battaglia di Vittorio Veneto. Era la fine della Prima Guerra Mondiale, sancita il 4 novembre 1918, e la cittadina della pedemontana assurgeva a simbolo dell’orgoglio nazionale e della vittoria dell’Italia. Un luogo intriso di significato per la memoria di tutti gli eventi legati al conflitto che aveva sconvolto l’Italia e il mondo, ma anche il fronte della battaglia, insieme all’area del Triveneto, chiamato inevitabilmente a pagare il prezzo più alto. Oggi, nel Centenario della Grande Guerra, per Vittorio Veneto è doveroso commemorare il tributo di sangue versato in un conflitto atroce, ma anche, e soprattutto, ricordare la fine degli scontri, la speranza verso il domani legata all’armistizio, la pace tanto attesa.

Pulizia dell’argine del fiume Sile per un gruppo di bambini di Jesolo

16 aprile 2018

A cura di Abcveneto


Si è svolta ieri pomeriggio la pulizia del tratto cittadino dell’argine del fiume Sile fino al Ponte della Vittoria, organizzata da Lido di Jesolo SEA LIFE Aquarium e patrocinata dal Comune di Jesolo che ha coinvolto un gruppo di bambini insieme a mamme e nonne guidati dai talker dell’Acquario. E’ stata una giornata all’insegna dell’edutainment che, tra divertimento e sensibilizzazione, ha avvicinato i bambini al tema della natura e della conservazione degli ambienti marini.



Abcveneto

Mensile telematico sul Veneto e Triveneto: Cosa fanno i veneti dentro e fuori d'Italia, nella cultura, nella fotografia, nel turismo, nel cinema, nell'arte, nell'economia. Registrato con il n. 3104 del Registro Stampa, presso la Cancelleria del Tribunale di Treviso il 19/02/2004. Contatti: info[at]abcveneto.com

Facebook

Direttore responsabile di Abcveneto WebMag su Facebook: Alberto Leoncini.